Palestra Italia – Palmeiras: un po’ di storia

Prima formazione del Palestra Italia

Il Palestra Italia (il primo nome dell’attuale squadra del Palmeiras) ebbe i suoi primi campi di allenamento nella Vila Mariana, quartiere centro-sud di San Paolo.
Nel lontano 1914 un gruppo di immigrati italiani decise di fondare un club che aveva come scopo mantenere le loro origini. Il 26 agosto 1914 fu la data di fondazione del Palestra Italia, avendo come stemma la croce dei Savoia. Il primo campo di allenamento si trovava appunto nella Vila Mariana, in particolare in via Major Maragliano (dove oggi si trova  un ospedale), vicino all’antica fermata dei tram.

luogo in cui venivano realizzati gli allenamenti palestrini

Il Palestra Italia occupò questo terreno dal 1914 fino al 1920, quando si trasferì per il Parque Antártica nella Barra Funda. Il campo era conosciuto come barranco, cioè scarpata, dovuto al dislivello del terreno. Lì furono realizzati i primi amichevoli e una serie di allenamenti che servirono per la preparazione della squadra per la disputa del Campeonato Paulista, il quale il Palestra vinse per la prima volta nel 1920.

Secondo Fernando Galuppo, molti dei fondatori del club risiedevano nella Vila Mariana, la quale ricevette una significativa immigrazione italiana. La via Major Maragliano all’epoca si chiamava Umberto I, proprio perché era una zona in cui si fece forte la presenza italiana.

testo estratto dalla testata Folha da Vila (marzo 2013)
Vitor Hugo Baqueta (l’originale in portoghese) e Rafael Sozzi (versione italiana)

Deixe uma resposta

O seu endereço de e-mail não será publicado. Campos obrigatórios são marcados com *